RESILIENZA

“Noi veniamo rapiti dalla bellezza di un fiore o dal silenzio di un bosco, e non ci rendiamo conto che dietro quel fiore e quel bosco c’è sempre una lotta per la vita.”
(Giacomo Leopardi)

Nella speranza di rincontrare a breve i molti ospiti, che hanno ravvivato le nostre estati, continuiamo ad occuparci della nostra struttura.

Un saluto a tutti
Sophia, Dorreth e Fernando

Gita in Bicicletta

Bellissima gita in bicicletta da “Il Granaio” fino a Spergolaia (az Agricola dentro il Parco della Maremma, 14 Km), dove si può poi proseguire per la spiaggia di Marina di Alberese (20 Km). Affascinante percorso tra le stradine di campagna fino al ponte ciclabile sull’Ombrone per poi inoltrarsi nel Parco, ammirare le tipiche vacche maremmane e raggiungere, infine, il mare di Alberese. Consigliatissima in bassa stagione, quando le temperature sono miti e la natura rigogliosa.

Calaviolina, maggio 2019.

Breve „spot“ su Calaviolina, magnifica passeggiata in un posto meraviglioso.

Passeggiando a 500 mt da “il Granaio”

Una veduta dell’ex Canale Diversivo (che passa a 300 m. dal Granaio) che collega il fiume Ombrone al Padule di Castiglione della Pescaia. Questa grande opera, realizzata nel 1829-1830 serviva per l’immissione delle acque del fiume nel Padule affinché i sedimenti bonificassero per “colmata” la grande superficie palustre, attualmente zona protetta della Diaccia Botrona.

Diversivo direzione Grosseto
Diversivo direzione Castiglione

“Aperitivo tra le nuvole!”